6 Marzo 2020

Per la serie: a volte ritornano, o riflessioni di un’aspirante, ma eccomi qui. Alla fine ho deciso di scriverlo. Questo non è un post di “denuncia”, forse possiamo parlare di riflessione, ma comunque: in Italia, se ti autopubblichi, non hai scritto nulla. Più o meno è così che ti senti – o che dovresti sentirti…

4 Dicembre 2018

Le parole degli altri. Rubo il titolo alla traduzione italiana del romanzo di Michael Uräs, Aux petits mots les grands remèdes, uno dei libri più apprezzati del mio 2017, perché oggi desidero parlare di alcuni dei libri che ho più amato, per questa o quella ragione, e che in qualche modo significano qualcosa di importante….

15 Novembre 2018

E dunque: sì, Amabile inferno è uscito, ed è in vendita su tutti i principali store online, in formato eBook e cartaceo, oltre che ordinabile presso la maggior parte delle librerie fisiche nazionali. Devo ancora abituarmi a tutto questo, sono stati giorni frenetici e perlopiù intrisi di incredulità; inizio a raccogliere le vostre opinioni e…

18 Ottobre 2018

Non è passato molto tempo da quando ho annunciato l’uscita del mio romanzo d’esordio. I motivi che mi hanno spinta ad autopubblicarmi sono molteplici e mi riservo la stesura di un altro post per sciorinarli a dovere. Anche perché, e qui lo affermo senza riserve, io all’autopubblicazione non credevo; la criticavo, invero, e lo facevo…